Serie A, 33° GIORNATA: Tranquilli non è già Domenica, è mercoledì, ma la buona notizia è che stasera c’è comunque il campionato. Il turno infrasettimanale potrebbe dare verdetti importanti sulla corsa all’Europa che quest’anno è davvero combattuta.

Gli unici sicuri del proprio posto in Europa sono i bianconeri di Max Allegri, che oltre ad essere ancora in corsa per la Champions di quest’anno hanno già il loro ticket per la stagione 2015-2016. Questa sera a Torino ospiteranno un’altra protagonista delle coppe Europee di questa stagione, la Fiorentina, che attualmente è sicura solo del suo posto in semifinale di Europa League, che a meno che non voglia vincerla (magari fosse!) allo stato attuale delle cose il suo posto in Europa è fortemente in pericolo con Genoa, Torino e Inter in agguato.

La corsa all’Europa più entusiasmante è quella che stanno percorrendo le due Romane, che in stati d’animo completamente differenti, si stanno dando battaglia per il tanto ambito secondo posto, che garantirebbe l’accesso immediato alla competizione Europea per eccellenza. Le due squadre vorranno riscattare lo “scivolone” della scorsa giornata di campionato e fare punti pesanti, la Lazio in casa contro il Parma e la Roma nella trasferta al Mapei Stadium del Sassuolo.

Alle spalle delle romane sta lentamente risalendo il Napoli di Rafa Benitez, che ritrovato l’entusiasmo grazie alla conquista in maniera trionfale della semifinale di Europa League, sta provando ad insinuarsi nella lotta per il terzo posto, che sarebbe di vitale importanza per trattenere i malumori del tecnico Spagnolo e del Pipita, a nostro avviso attualmente il miglior giocatore della Seria A.

La Samp e Doria come direbbe Ferrero, dovrà riprendere la sua corsa all’Europa da Marassi dopo la sconfitta patita contro il Napoli. Ad attenderli  sarà l’Hellas Verona di Luca Toni, diventato di recente il giocatore che ha realizzato più gol con la maglia veronese.

Tante squadre per pochi posti, chi la spunterà potrà dircelo solamente il giudice supremo di questo gioco, il campo!

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Giuliano Maria Fabbri
Giuliano Maria Fabbri
Studente di Ingegneria Industriale con la passione per il calcio! Da un po' di tempo mi occupo di SEO ,SEA e Social Mediadi Bytek Marketing di cui sono fondatore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *