Giovedì 23 Aprile potrebbe essere un giorno da ricordare per il calcio italiano, infatti dopo un lungo periodo di astinenza europea Napoli e Fiorentina possono giocarsi entrambe la possibilità di accedere alle semifinali di Europa League.

Il Napoli di Rafa Benitez di fatto ha già un piede in semifinale vista la straordinaria partita di giovedì in casa del Wolfsburg , vinta per 4 a 1 grazie alle reti del capitano Hamsik(2), del pipita Higuaìn(1) e del giovane talento italiano Gabbiadini(1).La partita di ritorno al San Paolo quindi sembra una pura formalità per gli azzurri che però dovranno comunque stare attenti a non subire gol o la partita potrebbe complicarsi. Rafa sicuramente opterà per un pò di turnover facendo riposare magari Hamsik e proponendo dal primo minuto De Guzman alle spalle di Higuaìn o Zapata, a centrocampo tornerà quasi certamente Inler e in difesa sicuramente giocherà Maggio che non potrà disputare la prossima di campionato causa squalifica. Il Wolfsburg per tentare l’impresa si affiderà ai suoi uomini migliori confermando in attacco il quartetto De Bruyne, Perisic, Schurrle, Dost.

Più complicato ma non impossibile il passaggio del turno per la Fiorentina che dovrà giocare con la Dinamo Kiev all’Artemio Franchi. All’andata è finita 1-1 con il gol nei minuti di recupero di Babacar, che mantiene viva la speranza dei viola a cui basta uno 0-0 per accedere alle semifinali. Conoscendo però il gioco offensivo e spettacolare di Montella, i viola cercaranno sicuramente di fare la partita, riscattando così anche la brutta prestazione contro l’Hellas di lunedì sera. La Fiorentina probabilmente si schiererà con il 4-3-3 puntando tutto sul tridente Salah-Gomez-Joaquin e rientrerà anche il difensore bomber Gonzalo Rodriguez, la Dinamo Kiev invece proverà a ripartire in velocità con il talentuoso Yarmolenko.

Le semifinali sono ad un passo ed il sogno di poter rivedere due squadre italiane in una finale europea non è poi cosi impossibile.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This template supports the sidebar's widgets. Add one or use Full Width layout.