Negli anticipi della 29° giornata del campionato italiano di seria A, spunta l’incontro tra il Milan e il Genoa che si disputerà sabato 18 marzo alle ore 20:45.

Dopo il tanto discusso pareggio allo Juventus stadium di Torino, i rosso blu intendono continuare e confermare la loro striscia positiva di prestazioni per non deludere i tanti tifosi pronti ad accorrere al San Siro per sostenere i rossi neri.

Sebbene la vittoria del Milan sulla squadra guidata da Andrea Mandorlini sia data quasi per certa ( con l’1 fisso in schedina), la squadra rosso-blu non è comunque da sottovalutare. Il Genoa scenderà senza dubbio in campo per dire ancora la sua in questo campionato, e non si arrenderà di certo di fronte al Milan senza lottare per 90 minuti.

Il tasso tecnico dei giocatori guidati da Montella è senza dubbio una certezza rispetto a quella del Genoa, che può contare tuttavia su un gioco solido e su personalità interessanti nel rettangolo di gioco, come quella Pinillia e Simeone in attacco, che proveranno a creare diversi problemi alla difesa milanista. La vittoria quasi certa del Milan non deve tuttavia portarci a pensare che non sarà una partita con qualche colpo di scena e qualche palpitazione, e probabilmente vedremo almeno un gol da parte di entrambe le compagini.

La vittoria del Milan sul Genoa porterebbe la scuola milanese a guadagnare 3 preziosi punti e scavalcare, almeno temporaneamente, l’Atalanta, attualmente in sesta posizione in classifica, nell’attesa del match Atalanta Vs Cagliari, in programma nel pomeriggio di domenica 19 marzo, in occasione della quale la squadra sarda potrebbe regalare qualche inaspettata sorpresa ai propri tifosi.

Attualmente la parte centrale della classifica vede infatti 4 squadre lottare a pochi punti di differenza: Lazio, Inter, Atalanta e Milan sono infatti divise da pochi punti e due giornate possano in realtà cambiare di netto le attuali posizioni. Ricordiamo infatti che la Lazio, attualmente al 4 posto e con un +6 rispetto al Milan e un +2 rispetto all’Inter, è impegnata anche nella rincorsa alla Coppa Italia, e il doppio impegno potrebbe cominciare a farsi sentire sulle gambe dei giocatori. Sarà quindi interessante anche la partita Pescara vs Lazio. Non tanto per il risultato allo scadere del novantesimo minuto (un quasi certo 2 sulla schedina), quanto la tenuta dei giocatori già impegnati lunedì in Coppa Italia.

Una settimana tranquilla quella che ci attende sotto il profilo dei risultati, anche se il pallone, ricordiamo, non smette mai di stupire.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *